Partite

Prima squadra, sconfitta nel debutto in campionato

L'esordio nel Girone E di Promozione sorride alla Settalese che si impone 2-1 al Riccardi.


Alla vigilia era stata definita come una delle sfide più intriganti della prima giornata perché oltre a contrapporre fin da subito una coppia delle “sei sorelle” del girone, avrebbe messo una di fronte all’altra due società ambiziose che ai blocchi di partenza avevano lasciato trasparire le medesime prospettive.

 Il confronto - indecifrabile da pronostico - alla fine è stato chiarificatore ed ha sciolto ogni riserva in favore della Settalese capace di imporsi 2-1 tra le mura ostili del Riccardi per giunta con il più classico dei gol dell’ex ad opera di Luca Caccianiga, che in molti ricorderanno nella sua breve esperienza collinare durante la prima parte della scorsa stagione di Eccellenza.


Il neo attaccante giallorosso ha infatti deciso il vantaggio definitivo per i suoi alla mezzora della ripresa; rete che gli ha permesso inoltre di vincere il duello a distanza con il nuovo bomber azulgrana Yari Benini ( premiato nel pre-gara con la scarpa d’oro di Gazzetta Lodigiana in virtù dei 29 gol messi a segno l’anno passato a Zorlesco).



Per quanto concerne il match i padroni di casa ripropongono al pubblico amico il 4-3-1-2 sfoggiato nel debutto in Coppa mentre gli ospiti schierandosi col tridente riescono a coprire meglio il campo e a risultare maggiormente pericolosi.

Dopo un intervento dubbio in area su Di Frisco (14’), la Settalese sfiora il vantaggio al 39’ con Pascale (uno dei migliori tra gli avversari): l’esterno dei giallorossi lascia partire un tiro a giro clamoroso direzionato all’incrocio dei pali ma Ramella compie un autentico miracolo riuscendo a deviare in angolo con la mano di richiamo un gol quasi inevitabile.


Questa prodezza chiude la prima frazione a reti inviolate perché bisogna attendere l’inizio della ripresa per assistere al putiferio che sblocca il parziale. 

Al 7’ è il capitano degli ospiti Pedretti che con una zampata vincente capitalizza l’assist dalla bandierina di Reali, padrone assoluto dei corner.

Tuttavia il vantaggio è di natura effimera perché il Sancolombano ristabilisce l’equilibrio un paio di minuti sempre su palla inattiva: colpo di testa beffardo di Pernice su punizione di Spedini.



L’urlo di gioia dei collinari viene soffocato al 25’ quando Benini insacca da pochi passi la rete del sorpasso ma l’assistente di linea ravvisa l’outside. 







Da lì a poco l’amara sentenza firmata dall’ex di giornata Caccianiga che vale il 2-1 definitivo.


TABELLINO:

Promozione - Girone E - 1° giornata

Sancolombano - Settalese: 1-2

Sancolombano: Ramella, Pernice (40’ st Ausanio), Bruno, Piagni, Locatelli, Iacobazzi (19’ st Civiero), Serafini (36’ st Gennari), Di Frisco, Spedini, Benini, De Toma (11’ st Servidati).

All.: Adriano Baroni

Settalese: Lorenzi, Colucci (18’ st Ghibellini), Manfe, Samaden, Pedretti, Papa, Nicosia, Reali, Caccianiga, Carobbio (26’ st Tini), Pascale (34’ st Soresina).

All.: Gabriele Zecchillo

Arbitro: Jon Alia sez. Milano

Reti: 7’ st Pedretti, 9’ st Pernice, 30’ st Caccianiga.